X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Ricette

Il mio tortello aperto con ceci della Tuscia e l'Extravergine Spinicci

Piatto di difficile realizzazione ma unico nel gusto.

È una delle mie famose paste aperte lateralmente, la strada è stata tanta per raggiungere l'ottima riuscita del piatto finito ma ne è valsa la pena.

Tempo di preparazione: 120 minuti
Tempo di cottura: 60 minuti
Per: 4 persone

Ingredienti:

Ingredienti:

Per la pasta al nero di seppia:

  • 5 uova grandi
  • 300 gr farina 00
  • 300 gr di semola

Per la farcia interna dei tortelli:

  • 300 gr di ceci
  • 300 gr patate monalisa
  • 2 kg di cozze
  • Timo
  • Origano
  • 15 grammi di nero di seppia (1 cucchiaio da minestra)
  • Extravergine Ione Zobbi
  • Sale
  • Pepe bianco
  • Peperoncino
  • Prezzemolo

Per la salsa su cui poggerete i tortelli:

  • 2 peperoni rossi
  • Extravergine
  • Sale
  • Timo
  • Origano
Preparazione:

Prepariamo la farcia interna:

Dopo aver ammollato i ceci metteteli in acqua fredda non salata con 2 rametti di timo, 1 h e mezza dopo il bollore scolateli mantenendo l'acqua di cottura.

Cuocete le patate in acqua fredda e passatele allo schiacciapatate per 3 volte.

In una padella mettere extravergine e peperoncino, fate scaldare e mettete le cozze, sfumate di vino bianco aggiungete il prezzemolo e coprite per farle aprire.

Una volta aperte pulitele mantenendo il mollusco interno e il liquido che si è formato. Prendete il liquido e filtratelo.

Mettete il liquido dell'apertura delle cozze nei ceci, aggiungete l'origano e frullate al minipimer aggiungendo 100 cl di Extravergine.

Aggiungete le cozze alla crema di ceci e le patate schiacciate amalgamando bene il tutto.

Prendete il peperone e tagliatelo finemente, salate e aggiungete 200 cl di extravergine, frullate il tutto e mettete origano e timo sfogliato.

Stendete la pasta molto fina dopo averla fatta riposare in frigo per circa 1 ora e ricavatene dei quadrati 8×8 cm.

Riempite i Tortelli con la farcia appena fatta e richiudeteli su se stessi sovrapponendo gli angoli opposti come dimostrazione dello Chef.

Una volta cotti disponeteli sul Gazpachio.

Buon appetito Gianni Bono Chef


SCOPRI LE ALTRE RICETTE

Condividi su:

Contatti

APERTO TUTTI I GIORNI
Telefono: 0766.801283 - Mail: info@capricciodimare.it

Per maggiori informazioni o per prenotare un tavolo, utilizza il seguente modulo




Compilando il seguente modulo autorizzo il trattamento dei miei dati personali per gli usi consentiti dalla legge ai sensi dell'art.13 del Dl 196/03 - Termini e Condizioni

* Dati obbligatori