X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Ricette

Il mio tortello aperto con ceci della Tuscia e l'Extravergine Spinicci

Piatto di difficile realizzazione ma unico nel gusto.

È una delle mie famose paste aperte lateralmente, la strada è stata tanta per raggiungere l'ottima riuscita del piatto finito ma ne è valsa la pena.

Tempo di preparazione: 120 minuti
Tempo di cottura: 60 minuti
Per: 4 persone

Ingredienti:

Ingredienti:

Per la pasta al nero di seppia:

  • 5 uova grandi
  • 300 gr farina 00
  • 300 gr di semola

Per la farcia interna dei tortelli:

  • 300 gr di ceci
  • 300 gr patate monalisa
  • 2 kg di cozze
  • Timo
  • Origano
  • 15 grammi di nero di seppia (1 cucchiaio da minestra)
  • Extravergine Ione Zobbi
  • Sale
  • Pepe bianco
  • Peperoncino
  • Prezzemolo

Per la salsa su cui poggerete i tortelli:

  • 2 peperoni rossi
  • Extravergine
  • Sale
  • Timo
  • Origano
Preparazione:

Prepariamo la farcia interna:

Dopo aver ammollato i ceci metteteli in acqua fredda non salata con 2 rametti di timo, 1 h e mezza dopo il bollore scolateli mantenendo l'acqua di cottura.

Cuocete le patate in acqua fredda e passatele allo schiacciapatate per 3 volte.

In una padella mettere extravergine e peperoncino, fate scaldare e mettete le cozze, sfumate di vino bianco aggiungete il prezzemolo e coprite per farle aprire.

Una volta aperte pulitele mantenendo il mollusco interno e il liquido che si è formato. Prendete il liquido e filtratelo.

Mettete il liquido dell'apertura delle cozze nei ceci, aggiungete l'origano e frullate al minipimer aggiungendo 100 cl di Extravergine.

Aggiungete le cozze alla crema di ceci e le patate schiacciate amalgamando bene il tutto.

Prendete il peperone e tagliatelo finemente, salate e aggiungete 200 cl di extravergine, frullate il tutto e mettete origano e timo sfogliato.

Stendete la pasta molto fina dopo averla fatta riposare in frigo per circa 1 ora e ricavatene dei quadrati 8×8 cm.

Riempite i Tortelli con la farcia appena fatta e richiudeteli su se stessi sovrapponendo gli angoli opposti come dimostrazione dello Chef.

Una volta cotti disponeteli sul Gazpachio.

Buon appetito Gianni Bono Chef


SCOPRI LE ALTRE RICETTE

Condividi su:

Contatti

APERTO TUTTI I GIORNI
Telefono: 0766.801283 - Mail: info@capricciodimare.it

Per maggiori informazioni o per prenotare un tavolo, utilizza il seguente modulo




* Dati obbligatori
Privacy art. 13 del d.lgs. 196/2003