X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

Ricette

Crema di patate con orzo e gamberi rossi di Mazara del Vallo

L’orzo, un vero toccasana naturale!

Uno dei cereali più antichi impiegati dall’uomo per l’alimentazione, era, questo, alimento della dieta dei gladiatori in quanto facile da digerire, altamente energetico e nutritivo.

Ai giorni nostri si è scoperto che ha proprietà antinfiammatorie ed emollienti.

Molto indicato nella dieta di anziani e bambini perché fortifica le ossa e favorisce memoria e concentrazione.

Tempo di preparazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 90 minuti
Per: 4 persone

Ingredienti:
Preparazione:

Tritare gli scalogni e rosolarli in olio EVO. Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle e pezzi di media grandezza; unirle allo scalogno e fare insaporire unendo del timo fresco.

Coprire il tutto a filo con il brodo vegetale, portare a bollore e aggiustare di sale.

Frullare il tutto, una volta evaporato il brodo, con il minipimer e mettere da parte.

Cuocere l’orzo in acqua salata; unirlo alla crema di patate. aggiungere i gamberi crudi (rigorosamente previo abbattimento in congelatore per 48 ore)

Impiattamento:

utilizzeremo un piatto fondo dove verseremo un mestolo abbondante di crema sulla quale adageremo 3 gamberi crudi (rigorosamente abbattuti in congelatore per almeno 48 ore) ai quali avremo tolto il guscio (carapace) stando attenti a non staccare la coda. Incidere delicatamente, aiutandoci con un coltellino, il dorso togliendo la strisciolina nera dell’intestino.

In ultimo uniamo alla composizione qualche filo di erba cipollina e dell’olio EVO a crudo.


SCOPRI LE ALTRE RICETTE

Condividi su:

Contatti

APERTO TUTTI I GIORNI
Telefono: 0766.801283 - Mail: info@capricciodimare.it

Per maggiori informazioni o per prenotare un tavolo, utilizza il seguente modulo




* Dati obbligatori
Privacy art. 13 del d.lgs. 196/2003