X Utilizziamo i cookie per essere sicuri di offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Per maggiori informazioni clicca qui.

News & Eventi


L'extravergine d'Oliva
Oro verde del Mediterraneo

Oltre a compiacere il palato, l’olio extravergine d’oliva nutre in modo sano e voglio raccontarti perchè. Gli uliveti si estendono in una regione incontaminata, l’Alta Tuscia Laziale, e le olive germogliano coccolate da un clima amichevole.

Si utilizzano varietà pregiate e viene posta la massima attenzione nella delicata fase della raccolta. Tra i più pregiati della Tuscia vi è l’extravergine di Canino DOP. Tra gli olii comunemente impiegati, questo è l’unico olio che si ricava dai frutti e non dai semi. Un litro, un litro e mezzo di extravergine è mediamente il risultato della spremitura dei frutti di un’intera pianta di ulivo; Soltanto per pochissime ore al giorno, tra dicembre e gennaio, la pianta dell’ulivo può resistere a picchi di temperature che non superino i -7°C questo spiega l’alta produzione nei paesi Mediterranei, dal clima quindi mite.

Partiamo ora da un concetto fondamentale dal punto di vista nutrizionale: l’extravergine è un prodotto alimentare di elevato pregio consi- derata la sua composizione chimica.

L’extravergine protegge cuore ed arterie, rallenta l’invecchiamento cerebrale, previene l’arteriosclerosi, abbassa il livello di colesterolo “cattivo” (LDL) e incrementa il colesterolo “buono” (HDL), detto “spazzino delle arterie”, protetto dagli acidi grassi monoinsaturi di cui è ricco l’olio d’oliva, previene l’insorgenza di tumori e il deterioramento delle cellule.

L’extravergine, inoltre, che per la sua composizione acidica è simile al latte materno, è da sempre consigliato nello svezzamento dei bambini ed è utile nella vecchiaia perché favorisce l’assimilazione del calcio e la sua mineralizzazione, prevenendo l’osteoporosi.

Il riconoscimento delle migliori proprietà nutritive dell’extravergine d’oliva rispetto ai grassi animali ha poi generato l’equivoco che ogni grasso di origine vegetale sia buono e faccia bene con il risultato che alcuni, sostituendo la margarina al burro, credono di tutelare la propria salute.

La margarina viene prodotta idrogenando oli vegetali, rendendo cioè saturi i legami doppi degli acidi grassi attraverso l’assorbimento di idrogeno. In tal modo il beneicio che gli oli vegetali portano alla prevenzione delle malattie cardiovascolari, legato soprattutto alla presenza di acidi grassi mono e polinsaturi, viene totalmente azzerato.

L’extravergine d’oliva è uno dei migliori per le fritture, anche se certamente più costoso.

Infatti, resiste a temperature molto elevate senza bruciare e quindi senza produrre composti tossici. La pubblicità insiste molto sugli oli di semi che garantirebbero fritture “leggere”, ma questo non ha riscontri con la realtà.

Ricetta: Olio Extravergine Aromatizzato




Condividi su:


ARCHIVIO NEWS & EVENTI

Contatti

APERTO TUTTI I GIORNI
Telefono: 0766.801283 - Mail: info@capricciodimare.it

Per maggiori informazioni o per prenotare un tavolo, utilizza il seguente modulo




Compilando il seguente modulo autorizzo il trattamento dei miei dati personali per gli usi consentiti dalla legge ai sensi dell'art.13 del Dl 196/03 - Termini e Condizioni

* Dati obbligatori